Recensione silloge In esilio da me

Le recensioni di Liliana Sghettini: “In esilio da me” di Giovanna Fracassi, quando anche la recensione è in rima

In esilio da me” di Giovanna Fracassi, Kimerik, 2016.

Se chiudo gli occhi e apro il cuore
accolgo parole da inanellare,
son perle preziose
che poetessa
volle disseminare
su letto d’amore
talamo accogliente per il lettore.
In esilio da me
di Giovanna Fracassi
è silloge
pregna di vita e di sentimento
che si adagia su te
senza tormento.
Amore, odio, gioia e dolore
scuotono l’animo del lettore
che ignaro si accinge a volteggiare
piuma in balia
di forte maestrale.
In esilio da me
di Giovanna Fracassi
scalda l’anima e scuote i sensi
mai privi di sussulti densi.
Densi di gocce di rugiada
o fiocchi di neve
quand’essa cada.
Densi di caldo torrido e avvolgente
che il sole irradia
su corpo e mente.
Densi di soffio di primavera
profumo di fiore
che sboccia su alta scogliera.
Densi di aria salmastra
in balia di vento di burrasca.
In esilio da me
di Giovanna Fracassi
Kimerik Editore
vesti le tue ali
comincia a sognare.
Stordiscono i versi di Giovanna Fracassi, e lo fanno in tutta la loro musicalità, perché prendono chi legge trascinandolo in una danza quasi da baccanti a volte, facendolo perdere nella bellezza del verso sciolto, nel caos delle emozioni e dei colori.
Con estrema consapevolezza l’Autrice sceglie parole ed espressioni, misura la punteggiatura, tinge i paesaggi descritti con le sfumature di stati d’animo che proiettano e interiorizzano allo stesso tempo. Vi sembrerà di essere con lei a toccare, sentire, percepire ogni singolo dettaglio emozionandovi e intimorendovi, presi senza alcuna difesa da un ritmo che si fa ora pressante ora lento, lasciandovi senza fiato talvolta alla fine della lirica.
Una collezione di attimi congelati in versi, fortunatamente sigillati nel tempo, così da permettere di gustarli una, due, infinite volte, alla ricerca di quel piacere che solo l’arte, quella che coinvolge tutti i sensi, è capace di offrire…
di Giovanna Fracassi | Kimerik | Poesia
ISBN 978-88-6884-833-0 | cartaceo 13,60€ 
Precedente La musica Successivo Le mie poesie anche qui